Uno è nero e l’altra è bianca.

Uno rappresenta la corposità della terra, l’altra la leggerezza dell’acqua.

Un carattere deciso il nero, delicato invece il bianco. Due opposti che si attraggono.

Proprio come afferma la filosofia cinese ogni cosa è divisa tra lo yin (nero) e lo yang (bianco), che congiungendosi creano equilibrio. 

Un equilibrio che sfocia nel concetto di polarità, ossia due opposti che diventano complementari e trovano in ciascuno la ragion d’essere dell’altro.

Come accade tra uomo e donna, un rapporto di reciproca dipendenza, dove l’uno non potrebbe esistere senza l’altro e viceversa, così i due multi varietali firmati Pujje, dai sapori opposti, creano un magico equilibrio gustativo e sono l’uno il fondamento costitutivo dell’altro.

Socrate afferma che anche in Natura gli opposti si attraggono e si nutrono l’uno dell’altra.

Infatti le due varietà Pujje nascono dalla stessa terra, dalla stessa acqua e dallo stesso amore di chi le ha create.

Pujje è un dono di lusso da assaporare, sia per Lui che per Lei. Un olio che rapisce il cuore.

Auguri a tutti gli innamorati, per un San Valentino pieno di gusto.